top of page

Video marketing, il caso di Viceversa Group

Aggiornamento: 31 ago 2021

febbraio 2017

Vendere servizi all'impresa è a volte... un'impresa! Questo accade perché è difficile differenziarsi facendo capire ai clienti quali sono i dettagli che lui da per scontati, ma che differenziano un buon fornitore da uno nella media.

La richiesta della società bergamasca di traduzioni Viceversa Group alla nostra agenzia di marketing è stata quindi quella di riuscire ad esprimere tutta la propria qualità al mercato, facendo passare correttamente il messaggio.

non tutte le traduzioni sono uguali


Parlando con il cliente è emerso che esistono delle domande ricorrenti derivanti dai dubbi della clientela sui fondamenti delle traduzioni e dell'interpretariato: quando usare una tipologia rispetto ad un altra, come valutare i preventivi ricevuti, come valutare la qualità delle traduzioni.

mettiamoci la faccia, anzi il video


Il percorso proposto al cliente è stato quindo la realizzazione di video pillole che sciogliessero questi dubbi, da divulgare su Facebook, Instagram, Linkedin e ovviamente sul proprio sito web e nel canale Youtube.

Abbiamo scelto di realizzare diverse tipologie di video: video interviste, video on the job, video in movimento e interviste doppie, per dare un'anima variegata ai contenuti.

Il cliente è stato inoltre supportato nella realizzazione delle campagne Facebook a supporto della diffusione dei contenuti: il supporto è stato in particolare focalizzato sulla definizione dei corretti pubblici Facebook e dei budget di spesa.

Risultati ottenuti


Prendendo Facebook come benchmark per l'interesse riscontrato, possiamo affermare che i video realizzati sono il contenuto di gran lunga con la maggior copertura (+650% rispetto ad esempio ad un link) con un maggior tasso di interazione (click: +50%)

Approfondimenti consigliati




0 commenti

Comments


bottom of page