Recapiti e info fiscali.

Indirizzo: Via Carlo Pescaria n. 12 - Bergamo 

Telefono: +39 035 0144618 oppure

+39 035 0147495

E-mail: info@hangler.it

© 2018 by Hangler Marketing Advisor

 P.Iva 03958390167 Rea: BG - 423166

  • White LinkedIn Icon
  • White Twitter Icon
  • White Facebook Icon

Le aree dove operiamo.

Analisi di mercato esempio: la guida passo dopo passo con esempio pratico

Aggiornato il: feb 25


Una guida per un'analisi di mercato fai da te

Se vuoi quantificare un mercato ti serve un metodo: abbiamo realizzato una guida gratuita per fare un'analisi del mercato con strumenti free in azienda.

La puoi scaricare qui sotto o in fondo alla pagina o cliccando qui, dopo aver letto (se vuoi) perché e quando fare questo tipo di analisi (Ma non solo: c'è anche un altro approfondimento sul piano marketing ,che solitamente segue l'analisi di mercato):


L'importanza dell'analisi di mercato


Una piccola-media impresa ha spesso l’esigenza di quantificare il valore o i numeri della domanda per i propri prodotti o servizi, ma non è in grado di farlo senza una analisi di mercato esempio.

Facendo un'attenta analisi del mercato si possono quindi avere a disposizione tutta una serie di informazioni utili per la strutturazione del piano marketing adeguato al mercato e ai target di riferimento.

Senza invece una scrupolosa e corretta analisi di mercato si rischia di prendere decisioni sbagliate che possono comportare gravi danni all'azienda e al suo fatturato.

Proprio per queste motivazioni sono ormai molte le aziende che hanno iniziato a svolgere una periodica attività di analisi del mercato.

Le opzioni possibili, in questo senso, sono due: o svolgere l'analisi del mercato direttamente in azienda se si possiede un esperto di marketing, oppure far svolgere queste ricerche a società esterne esperte del settore.

L'importante in ogni caso è non commettere l'errore di sottovalutare questa attività e di svolgerla in base ai prodotti e al mercato dell'azienda: conoscere il mercato, il target di riferimento, i suoi gusti e i suoi interessi significa capire come agire e soprattutto come non agire.

Quando fare questo tipo di analisi

Esistono casi in cui l’imprenditore sente di aver bisogno di ricercare informazioni e capire se c’è effettivamente una domanda di mercato. Questi casi sono, per esempio, il lancio di una start-up, l’ingresso in nuovi mercati o il lancio di nuovi prodotti/servizi.

Spesso però questi casi portano a delle situazioni critiche e a conseguenze negative. Per il lancio di una start-up, per esempio, viene costruito un business plan teorico non basato su dati effettivi (i dati dimostrano che l’80% delle start-up fallisce entro due anni proprio per questo motivo).

L’ingresso in nuovi mercati invece può comportare scelte sbagliate come quella del mercato inadatto, con conseguente spreco economico di tempo e risorse.

Il lancio di nuovi prodotti/servizi invece a volte può portare ad errori nel marketing mix del prodotto (prezzo, caratteristiche, comunicazione e canali distributivi).

La nostra guida pratica

Per questo motivo abbiamo scritto una guida pratica e veloce che ti spiega quali passi seguire e quali strumenti utilizzare per completare la tua analisi di mercato.

I contenuti della guida sono:

  • Come cercare informazioni e numeri sul tuo mercato

  • Verifica del potenziale di mercato e sua quantificazione

  • Domanda consapevole e domanda latente: perché quantificarle entrambe

  • Domanda consapevole: gli strumenti gratuiti da utilizzare:

  • Domanda latente: gli strumenti gratuiti da utilizzare

  • Caso pratico: l'analisi di mercato per crema bio (guida passo dopo passo con esempio pratico)


Trascrizione del video:

Una delle richieste più comuni che ci viene fatta quando veniamo ingaggiati nell'ambito delle ricerche di mercato è la comprensione della potenzialità di un mercato, cioè capire se c'è o meno richiesta per un prodotto o per un servizio. Questo tipo di analisi viene fatta quando si lancia un nuovo prodotto, quando si entra in un nuovo mercato oppure per confermare il livello delle proprie vendite. Tuttavia, una piccola e media impresa spesso non ha il budget necessario per affrontare questo tipo di ricerca, per questo motivo abbiamo codificato un percorso di analisi che l'azienda può fare in autonomia e realizzato con strumenti gratuiti che trovi descritto nel dettaglio qui sotto. Questo percorso, questo tipo di analisi può essere effettuata dalle PMI per avere queste informazioni preliminari in modo gratuito e in completa autonomia. Buona lettura e buona analisi di mercato, ciao!


banner-corso-facebook-gratuito.jpg