Errore 1/5 da evitare su Facebook: smettere di pubblicare

Aggiornato il: 25 feb 2019



Facebook è uno strumento fondamentale per raggiungere i tuoi potenziali clienti e intercettare la domanda latente nel tuo mercato (cioè le persone potenzialmente acquirenti dei tuoi prodotti).

Se non sai come muoverti nella gestione pagine Facebook niente paura: abbiamo deciso di iniziare una video-rubrica sui 5 errori da evitare nella gestione marketing delle pagine.

Uno dei primi errori che si commettono e che abbiamo analizzato nel primo episodio è lo smettere di pubblicare quando non si ottengono i risultati sperati, portando quindi una pessima reputazione al visitatore della pagina che vedono una pagina aggiornata male e poco.

L'errore di smettere di pubblicare è legato anche al fatto che a volte si tende a pubblicare tanto, troppo per qualche giorno e poi non pubblicare per i successivi giorni-settimane.

Ma come risolvere questo problema ed evitare di commettere l'errore? Scoprilo con il nostro video.

Trascrizione video:

Con questo video nasce la rubrica "Facebook marketing - i 5 errori da evitare". Affronteremo gli errori principali che si possono commettere in una pagina Facebook e nella gestione di questa. Dopo un entusiasmo iniziale, uno dei più grossi errori è quello di smettere di pubblicare perché con Facebook non si ottengono i risultati immediati, bisogna creare un piano editoriale per non dare un'immagine negativa. In cosa consiste un piano editoriale di una pagina Facebook? Occorre comprendere perché si sceglie di aprire una pagina Facebook, individuare i valori che si vogliono comunicare del proprio brand, mapparli e creare un calendario editoriale in cui questi vengono comunicati, in cui viene comunicata anche la filosofia del brand, in cui vengono comunicate anche le caratteristiche, i servizi e i valori dei propri prodotti/servizi. Popolare la propria pagina Facebook è un'attività che va fatta con accuratezza, al fine di ottenere gli obiettivi prefissati. Un altro errore non avendo un piano editoriale è pubblicare a intermittenza: per 2-3 giorni si sta in totale silenzio, poi per due giorni si pubblicano contenuti a iosa, poi un'altra settimana di silenzio, così si lascia il lettore a bocca asciutta troppo tempo, senza continuità e un'altra immagine negativa che si può dare al brand.


Recapiti e info fiscali.

Indirizzo: Via Carlo Pescaria n. 12 - Bergamo 

Telefono:

+39 035 0144618 oppure

+39 035 0147495

E-mail: info@hangler.it

  • White LinkedIn Icon
  • White Twitter Icon
  • White Facebook Icon

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi articoli, inviti a webinar ed eventi gratuiti:

Ricerche di Mercato

© 2018 by Hangler Marketing Advisor  P.Iva 03958390167 Rea: BG - 423166