Le ricerche di mercato in ambito calcistico



Lo sport, e in particolare il calcio in Italia, vengono da sempre vissuti dai tifosi come qualcosa di sacro.

I club italiani, invece, con il passare del tempo si sono dovuti adattare all'evoluzione del mercato sportivo, sotto molteplici aspetti.

Le società calcistiche, al fine di attuare le loro strategie e raggiungere gli obiettivi prefissati, hanno dovuto tenere conto degli asset strategici per ottenere un vantaggio competitivo rispetto ai “competitors”.

Per fare ciò, attraverso metodi per l’identificazione dei punti di forza e di debolezza delle proprie strategie, alcuni club hanno iniziato a definire un percorso per raggiungere successi sportivi e risultati economico – finanziari.


Prima, però, occorre fare un passo indietro. Anche se il marketing sportivo si affacciò all'ambiente calcistico negli anni ’80, attraversando una fase primitiva di sponsorizzazioni solo recentemente, le ricerche di mercato sono diventate prerogativa delle società calcistiche ed in generale sportive.

Le ricerche oggi sono finalizzate a studiare le caratteristiche e i comportamenti di consumo dei sostenitori e consentono ai club di promuovere prodotti e servizi ad hoc per la propria tifoseria.

Tutto ciò accade in un contesto economico dove è aumentata a dismisura l’attenzione alla commercializzazione dei prodotti legati ai club – merchandising, dove la vendita dei diritti televisivi è diventata sempre più centrale e, infine, dove la gestione degli impianti sportivi e delle loro aree adiacenti diventa strategica.


Nel luglio 2016 il nostro istituto di ricerche di mercato ha avuto il piacere di collaborare al progetto di ricerca qualitativa sul nuovo stadio della società AS Roma, organizzando dei focus group con il team di ricerca di Coventions, Sports & Leisure International, una società di Dallas specializzata nella consulenza in ambito sportivo e grandi eventi.

Nonostante in Italia il settore calcistico sia apparentemente molto sviluppato, non è ancora così comune l'uso delle ricerche di mercato per i Club.

Per questo abbiamo colto l'imperdibile opportunità di lavorare su uno studio qualitativo con lo scopo di ottenere insight in merito al nuovo stadio e ai suoi servizi che la Roma metterà a disposizione dei fan per garantire un'esperienza ancora più coinvolgente.

Abbiamo trascorso un paio di settimane tra Roma e Milano incontrando i fan dell’AS Roma e i clienti business interessati a cogliere le nuove opportunità che verranno messe a disposizione dal nuovo impianto.


Il progetto ci ha permesso di comprendere e vedere da vicino il mondo dei fan. Le loro passioni e la loro fedeltà alla squadra sono un esempio di amore incondizionato verso un love brand.

In altre parole, l'affezione dei tifosi verso il club è costruita attraverso un rapporto familiare quotidiano con il brand, attraverso amicizie condivise e racconti sul club e sulla squadra, che rendono l'affezione indipendente dalla classifica e dalle performance della stagione.

Questo, non è l’unico progetto di ricerca per un Club calcistico che abbiamo realizzato.

Nell'inverno appena trascorso abbiamo avuto l’opportunità di collaborare ad un progetto quali-quantitativo per un altro Club molto importante: il Venezia F.C.

Nella fattispecie, abbiamo realizzato una ricerca di mercato finalizzata a comprendere l’interesse per l’eventuale costruzione di un nuovo stadio di proprietà.


Il progetto di uno stadio di proprietà, rappresenta un’opportunità per offrire ai tifosi un’esperienza inedita (almeno nel contesto italiano) di partecipazione, di visione e di consumo della competizione sportiva e del brand calcistico, oltre a una straordinaria occasione per il mondo delle aziende di utilizzare l’evento sportivo come volano per il proprio business, sfruttando le nuove potenzialità di corporate hospitality e di brand visibility.

Grazie alla visione strategica di Venezia F.C. e alla collaborazione con International Stadia Group, abbiamo potuto offrire il nostro.

Va da sé, che il progetto di un Club strettamente legato ad una città storica e meravigliosa come Venezia rappresenta una risorsa preziosa per lo sviluppo di un progetto calcistico di alto livello e per lo sviluppo della città stessa, perciò non può prescindere dall'ascolto delle opinioni dei suoi cittadini e delle sue imprese.

Per questo, i metodi di ricerca si sono naturalmente rivolti ai tifosi, ai manager e agli imprenditori delle realtà aziendali presenti sul territorio.

​L’occasione di lavorare nel marketing sportivo è sempre, per noi, motivo di grande eccitazione ed interesse, poiché si tratta di esplorare la relazione unica che si instaura tra un brand calcistico, la sua città e i tifosi, dunque un’esperienza di ricerca unica nel suo genere.


Recapiti e info fiscali.

Indirizzo: Via Carlo Pescaria n. 12 - Bergamo 

Telefono:

+39 035 0144618 oppure

+39 035 0147495

E-mail: info@hangler.it

  • White LinkedIn Icon
  • White Twitter Icon
  • White Facebook Icon

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi articoli, inviti a webinar ed eventi gratuiti:

© 2008-2020 by Hangler Marketing Advisor Sas  P.Iva 03958390167 Rea: BG - 423166 - SDI M5UXCR1